Al giorno d’oggi le violazioni che causano piu` danni sfruttano i punti deboli delle persone. Proteggi i dati e salvaguarda i sistemi più importanti dalla grande varietà di minacce sia che esse siano interne e accidentali, sia che provengano da utenti compromessi o che agiscono in maniera dolosa. Insider Threat di Forcepoint identifica gli utenti più a rischio e consente ai team di indagare con sicurezza e risolvere il problema.

Forcepoint combina visibilità dell’utente, analisi avanzate, integrazione DLP e coordinazione della sicurezza per un monitoraggio completo del comportamento dell’utente. Concentrandosi sulle interazioni degli utenti con i dati, Insider Threat di Forcepoint previene le perdite di dati provocate da comportamenti a rischio e identifica altre minacce interne che costituiscono un rischio per i sistemi più importanti, come ad esempio le transazioni fraudolente o il sabotaggio informatico.

Whitepaper

Le minacce interne in Europa: cosa devono sapere i CISO

Whitepaper

Il costo delle minacce interne non intenzionali

Richiedi una dimostrazione

Identifica le minacce interne e previene la perdita dei dati attraverso l`analisi dell’utente unita alla soluzione DLP di Forcepoint riguardante la prevenzione della perditata dei dati.
Monitora i sistemi più importanti e analizza le relative azioni degli utenti alla ricerca di possibili frodi o sabotaggi informatici.
Indaga e fornisce i dati necessari per accertare quale sia l`intento dell`utente grazie ad un ricco archivio che riunisce le azioni degli stessi e la riproduzione dei video in tempo reale.
La visibilità più completa sul comportamento degli utenti che interagiscono con le proprietà intellettuali e i sistemi sensibili, cosi` come un archivio delle loro azioni.