Tu sei qui

Il Gruppo ERG collabora con Forcepoint per cavalcare la crescente ondata di energia rinnovabile

Con impianti di energia rinnovabile in tutta Europa, la società italiana Gruppo ERG sta diventando globale e ha scelto di collaborare con Forcepoint per ottenere una soluzione di sicurezza informatica flessibile, a gestione centralizzata e scalabile.

Industry

Settore energia

Quartiere Generale

Italia

Scarica il PDF

Il Gruppo ERG ha iniziato il processo di transizione dal petrolio alle energie rinnovabili quasi un decennio fa e oggi è il più grande operatore eolico in Italia. Il Gruppo ERG si sta espandendo nel settore dell’energia idroelettrica e solare con sedi in tutta Europa, e ha deciso di affidarsi a Forcepoint per ottenere una soluzione di sicurezza informatica flessibile e integrata, oggi ottimizzata per meno di 1.000 dipendenti, ma scalabile per poter crescere in futuro insieme all'azienda.

Sfide

  • Proteggere l’attività su internet
    dei dipendenti.
  • Contrastare gli attacchi di spam
    e phishing.
  • Mantenere un servizio di rete
    coerente in diverse aree geografiche.
  • Scalare la sicurezza al ritmo
    di un mercato in forte crescita.

Soluzione

  • Implementare Forcepoint Web
    Security, Email Security e Next
    Generation Firewall.

Risultati

  • I dipendenti navigano sul web
    con maggiore sicurezza.
  • Attacchi di spam e phishing messi
    efficacemente in quarantena.
  • Implementazione della soluzione
    Forcepoint completata in anticipo
    rispetto ai tempi previsti.
  • Spesa per le telecomunicazioni
    ridotta del 50% grazie al passaggio
    alle connessioni Internet locali.
  • La sicurezza soddisfa le esigenze
    attuali, ma è anche scalabile per
    evolvere facilmente in futuro, con
    l'aggiunta di nuove funzionalità che
    favoriranno la crescita aziendale.

Le energie rinnovabili sono in ascesa in tutto il mondo, con i picchi massimi del settore registrati in Europa. Secondo l’Agenzia internazionale per le energie rinnovabili (IRENA), l’UE dovrebbe aumentare la quota di energie rinnovabili nel suo mix energetico dall'attuale 20% circa al 34% entro il 2030. Il Gruppo ERG italiano, con sede a Genova, è all’avanguardia nella tecnica di sfruttamento del vento, del sole e dei corsi d’acqua per produrre energia più sicura e più pulita.

Il Gruppo ERG è stato fondato nel 1938 come raffineria di petrolio, ma ha cominciato ad allontanarsi dal business petrolifero nel 2011, per passare strategicamente alle energie rinnovabili. Ora la società si è completamente distaccata dalle attività di raffinazione e gestisce parchi eolici, impianti solari e centrali idroelettriche in Italia, Francia, Germania, Polonia, Romania e Bulgaria. Il Gruppo ERG ha attualmente una struttura snella con meno di 1.000 dipendenti, ma l’azienda ha intrapreso un percorso di crescita aggressivo e prevede che la sua attività scali in linea con la crescita complessiva del mercato delle energie rinnovabili.

L’operatore di energie rinnovabili deve fornire accesso a web e posta elettronica a un numero crescente di centrali elettriche in tutta Europa, su una rete sicura. Il gruppo ERG deve adottare una soluzione di sicurezza integrata in grado di salvaguardare in modo efficiente le attuali operazioni IT e offrire scalabilità per la prevista crescita futura.

Difesa dagli attacchi di spam e phishing, potenziamento della sicurezza di rete

La decisione del Gruppo ERG di aggiornare la propria sicurezza web, e-mail e di rete rispondeva sia agli obiettivi di crescita a lungo termine dell'azienda sia a una sfida immediata che il Gruppo si trovava ad affrontare: un problema importante e continuo con perdita di produttività e aumento del rischio di dati a causa di attacchi di spam e phishing.

L’azienda decise di adottare Forcepoint Web Security ed Email Security proteggere l’uso di Internet dei dipendenti e far fronte ai costosi attacchi di spam e phishing che stava subendo in tutte le sue sedi dell’Unione europea. Con Forcepoint Web Security ed Email Security, il Gruppo ERG è riuscito a salvaguardare l’utilizzo di Internet per i dipendenti e a bloccare virtualmente lo spam e il phishing e-mail in tutta l’azienda.

“Forcepoint ha svolto un ruolo fondamentale nella protezione del traffico web e della posta elettronica a livello aziendale”, ha dichiarato Alessandro Fravolini, responsabile della sicurezza di rete presso il Gruppo ERG.

Allo stesso tempo, il Gruppo ERG ha deciso di installare la soluzione firewall di Forcepoint che è efficiente in termini di costi, gestibile e scalabile, utilizzando una SD-WAN nelle sue varie sedi in tutta Europa. Il pionieristico Next Generation Firewall (NGFW) di Forcepoint combina la migliore sicurezza dei siti basata su firewall con il supporto della SD-WAN per ridurre costi e complessità della connessione dei siti tramite rete.

Problemi di connettività superati, “bolletta del telefono” dimezzata

Man mano che espande le sue attività in più aree geografiche, il team di sicurezza IT del Gruppo ERG affronta sfide diverse in ogni nuovo mercato. Queste sfide possono essere di natura tecnica: ad esempio, la connettività è in genere più lenta e meno affidabile in alcune parti dell’Europa orientale rispetto a paesi come Italia, Francia e Germania.

Forcepoint NGFW ha aiutato il team di sicurezza IT dell’azienda a far fronte agli squilibri di connettività in diverse postazioni. Le funzionalità SD-WAN integrate in Forcepoint NGFW rendono le Wide Area Network più reattive e flessibili, connettendo i siti direttamente a Internet usando il collegamento a banda larga commerciale più adatto in ogni postazione.

50% reduction in telecommunications spending

“La SD-WAN, che garantisce elevate prestazioni di rete grazie alla ridondanza delle connessioni, era la soluzione ideale per le nostre esigenze”, ha dichiarato Fravolini. Inoltre, ha affermato, il Gruppo ERG ha tagliato la spesa per le telecomunicazioni di circa il 50% ristrutturando la propria topologia di rete.

Con le sue funzionalità SD-WAN, Forcepoint NGFW è un elemento chiave anche per consentire ai dipendenti del Gruppo ERG di accedere in modo rapido e sicuro ad applicazioni cloud come Office 365.

Implementazione di una soluzione completa in anticipo sui tempi previsti, pronta per il futuro

Il Gruppo ERG è rimasto particolarmente soddisfatto del ritmo di implementazione della sua soluzione Forcepoint integrata.

“Siamo in anticipo sulla roadmap per l’installazione di tutti i componenti di questa soluzione. Siamo anche soddisfatti delle informazioni sugli aggiornamenti futuri previsti per la nostra sicurezza”, ha affermato Danilo Greco, Infrastructure & Service Manager del Gruppo ERG, osservando che l’implementazione completa sarà ultimata con un anticipo di circa sei mesi rispetto al piano iniziale.

Greco ha affermato che l’attenzione a una strategia “a prova di futuro”, per affrontare eventuali nuove problematiche relative alla sicurezza che potrebbero emergere, è un fattore chiave per il Gruppo ERG. Ad esempio, la conformità normativa è motivo di grande preoccupazione per l’azienda. Per il momento, il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell’UE è il quadro normativo principale a cui l’azienda deve conformarsi, ma la futura espansione nei mercati non UE potrebbe richiedere il rispetto di diverse serie di norme di sicurezza dei dati. Poiché Forcepoint fornisce all’azienda una piattaforma di sicurezza integrata, il Gruppo ERG può aggiungere facilmente soluzioni di sicurezza più robuste per la prevenzione della perdita di dati o l’accesso al cloud, se necessario.

Quali che siano le sue esigenze di sicurezza di domani, il Gruppo ERG può avanzare con tranquillità nel futuro grazie al sostegno di Forcepoint.

Customer Profile

Il Gruppo ERG è un fornitore di energia rinnovabile con impianti eolici, idroelettrici e solari in tutta Europa.